Script support IE Browser

Asics, arriva la GEL-Nimbus 21

GEL-Nimbus 21

La neutra per le lunghe distanze

Il mese di febbraio vede l’arrivo nei negozi dell’Asics GEL-Nimbus 21, ultima versione di uno dei top di gamma dell’azienda di Kobe (Giappone) che ancora una volta ha trasferito in questo nuovo modello le più recenti tecnologie messe a punto nel proprio famoso laboratorio.

La Nimbus (nuvola in latino) è una calzatura progettata per corridori con un appoggio neutro, pensata soprattutto per le lunghe distanze e inserita dalla rivista Scarpe&Sport (ancora in edicola allegata al numero di Correre di gennaio) nella categoria “Protettive ammortizzate”.

In tema di ammortizzazione, appunto, la Nimbus 21 propone il concetto di energised cushioning, comfort e risposta elastica combinate insieme grazie a un’intersuola realizzata inserendo le tecnologie Flytefoam Propel e Flytefoam Lyte. La Flytefoam Propel, in particolare, è responsabile di uno spiccato effetto molla, un forte rimbalzo che si materializza come risposta alla deformazione affrontata dall’intersuola durante la fase dell’impatto del piede a terra, mentre il Flytefoam Lyte consiste in un compound che rende l’intersuola più leggera, con nanofibre di cellulosa, che ne aumentano la durata e la qualità di rimbalzo.

Il nuovo modello è dotato, inoltre, delle seguenti tecnologie:

  • Improved Fit – Un nuovo last con più spazio nell’avampiede combinato con un Jacquard mesh e sovrapposizioni stampate in 3D, che insieme permettono alla scarpa di adattarsi al movimento del piede aumentando vestibilità e traspirazione.
  • Max Shock Absorption – La tecnologia GEL, posizionata strategicamente in aree ad alto impatto sia nell’avampiede sia nella parte posteriore del piede, garantisce un maggiore assorbimento degli urti nelle zone del piede più esposte a traumi durante la corsa.

Il peso della calzatura è di circa 310 g alla misura 9 uomo.

Il prezzo al pubblico è di 180 euro.